La Componente dei Volontari delle Croce Rossa Italiana è una componente civile, di carattere esclusivamente volontaristico, nata dalla fusione di Pionieri, Volontari del Soccorso e del Comitato Nazionale Femminile.

I Volontari CRI non prestano servizio solo sulle ambulanze, impegnati in attività di trasporto infermi e di emergenza sanitaria (in convenzione con il 118) come spesso si crede. Pur essendo questo un servizio importante per i Volontari, le attività svolte in favore della popolazione sono molteplici e di vario tipo. Ogni gruppo si attiva nei diversi settori in base alle necessità del proprio territorio, mentre i nuclei speciali fanno capo direttamente all'Ispettorato Provinciale.

Le macro-aree di intervento in cui sono impegnati i Volontari CRI si diversificano in base alla tipologia del servizio reso alla collettività e sono le seguenti:

1.  AREA ATTIVITA’ GIOVANILE: dagli 8 ai 25 anni d’età

2.  AREA SOCIO ASSISTENZIALE: dai 14 anni d’età

3.  AREA SOCIO SANITARIA: dai 18 anni d’età

4.  AREA INTERNAZIONALE: dai 14 anni d’età

Soccorsi Speciali